RISERVA NATURALE DELLO ZINGARO

Lo "Zingaro" è la prima riserva naturale istituita in Sicilia e ingloba un tratto di costa lungo circa 7 km. e la catena di montagne che fa da magnifica cornice ai suggestivi strapiombi sul mare. E' importantissimo, oltre che per il suo splendido mare azzurro, profondo e intatto, per la grande ricchezza di piante rare ed endemiche (Perpetuino, Garofanino, Fiordaliso di Sicilia, Limonio di Todaro, Palma nana, Orchidea di Branciforti) e dal punto di vista faunistico (allo Zingaro nidificano almeno 39 specie di uccelli, principalmente rapaci, tra i quali: il Falco Pellegrino, il Gheppio, la Poiana).

NATURA INCONTAMINATA IN UNO SPLENDIDO MARE CRISTALLINO

Lo Zingaro è importante anche dal punto di vista archeologico poiché nelle grotte dell'Uzzo, ha avuto sede uno dei primi insediamenti preiostorici della Sicilia. La riserva è visibile soltanto a piedi, e i vari itinerari guidati da una adeguata segnaletica sono di raro fascino e bellezza.

prev next